Premio Giacomo e Gloria Lumbroso

Il premio Giacomo Lumbroso è stato istituito nel 1988, in onore ed a nome di “Giacomo Lumbroso”, dal Consiglio Direttivo della Fondazione Marco Besso.

Giacomo Lumbroso chiamato da tutti Mino, terzo figlio di Alberto Lumbroso e nipote di Marco Besso, è stato animatore per oltre quarant’anni della Fondazione Marco Besso, dando nuovo impulso alle collezioni della Biblioteca.

Dal 2014 è stato unito al premio il nome di Gloria Sonaglia,
 moglie di Giacomo, Presidente della Fondazione Marco Besso dal 1987 al 2014 e della Fondazione Ernesta Besso dal 1977 al 2014.

Il riconoscimento viene attribuito ad un’opera che abbia portato rilevanti contributi in una delle specializzazioni tematiche della biblioteca stessa: Roma, Storia dell’Arte, la Tuscia, la Paremiologia e Dante Alighieri.

L’opera è scelta dal Consiglio Direttivo della Fondazione.

Premio Mino e Gloria Lumbroso
XIII edizione

Dante e il Mondo Animale

Premio Mino e Gloria Lumbroso
XIV edizione

L'Etruria

Meridionale e Roma

Insediamenti e territorio tra IV e III secolo A.C.

Elenco dei premiati

 

XIV EDIZIONE 2017

 LUCA PULCINELLI
Per l’opera L’Etruria meridionale e Roma. Insediamenti e territorio tra IV e  III secolo a.C.

XIII EDIZIONE 2015
GIUSEPPE CRIMI, FRANCO SUITNER, SONIA GENTILI, PAOLO FALZONE, GIUSEPPE IZZI, GIUSEPPE LEDDA, SILVIA FINAZZI, LUCA MARCOZZI, EVA VIGH, MIRA MOCAN, MARCO GIOLA
Per l’opera Dante e il mondo animale

XII EDIZIONE 2013

MATTEO MILLETTIPer l’opera Cimeli d’Identità tra Etruria e Sardegna

XI EDIZIONE 2011
GIULIA CANEVA
Per l’opera Il codice botanico di Augusto

X EDIZIONE 2008

DOMENICO PALOMBIper l’opera Rodolfo Lanciani. L’archeologia romana tra Ottocento e Novecento

IX EDIZIONE 2005

ELISA DEBENEDETTIper l’opera Studi sul Settecento romano

VIII EDIZIONE 2002

SAVERIO FRANCHI e ORIETTA SARTORIper l’opera Le Botteghe d’arte e la topografia storico-urbanistica di una zona di Roma dalla fine del XVI secolo ad oggi

VI E VII EDIZIONE 1999

MARIO BEVILACQUAper l’opera Roma nel secolo dei Lumi “Architettura erudizione scienza nella pianta G.B.Nolli”  celebre geometraMARCELLO TEODONIOper l’opera Belli. Tutti i sonetti romaneschi

V EDIZIONE 1996
BRUNO BRIZZI, LUISA CARDILLI, FILIPPO COARELLI, CARLO PIETRANGELI, GIUSEPPINA SARTORIO PISANI
per l’opera Mura e Porte di Roma antica

IV EDIZIONE 1993
ANNA CAVALLARO
per l’opera Antoniazzo Romano e gli Antoniazzeschi

III EDIZIONE 1991

LEONARDO SEBASTIOper l’opera Struttura narrativa e dinamiche culturali in Dante e nel Fiore

II EDIZIONE 1990
GIULIANA MAGINI CARELLA PRADA e MARISTELLA PANDOLFINI ANGELETTI
per l’opera Corpus Inscriptionum Etruscarum

I EDIZIONE 1988
GIULIA DE MARCHI
per l’opera Mostre di quadri a S. Salvatore in Lauro (1682 – 1725)

MARCO BESSO

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Largo di Torre Argentina, 11 00186 - ROMA

Fondazione Marco Besso